Offerta migliore tricopigmentazione in Italia

Protesi per capelli, come funziona e controindicazioni

Cosa leggerò in questo articolo su protesi per capelli, come funziona e controindicazioni?

  1. Protesi capelli, parrucca e patch cutanea. C’è differenza?
  2. Cos’è una patch cutanea?
  3. Patch cutanea: pro e contro
  4. Protesi per capelli: manutenzione
  5. Protesi capelli: durata e costo
  6. Tricopigmentazione e protesi per capelli. Quale delle due conviene di più?

Per uomini e donne il diradamento o la perdita dei capelli è molto più di un cruccio, è un vero dilemma.

In un precedente articolo – Nuove tecniche di infoltimento capelli – abbiamo annoverato tra le tecniche non chirurgiche per infoltire i capelli le protesi.

La protesi per capelli è vissuta da molti come qualcosa di artefatto e grottesco. Molto probabilmente, ciò dipende dal ricordo che tutti abbiamo dei vecchi parrucchini, che oltre a donare un aspetto innaturale, causavano nella persona che li indossava la paura del giudizio altrui.

Con quest’articolo andremo ad approfondire l’argomento e proveremo a rispondere alle domande più frequenti che ci vengono poste.

Protesi capelli, parrucca e patch cutanea. Qual è la differenza?

Partiamo con il dire che la parrucca ingloba in sé il concetto di patch cutanea. Entrambe sono protesi per capelli. La differenza fondamentale è che la patch va a coprire una porzione, la parrucca la testa intera.

Dunque, la patch cutanea è più adatta a chi ha bisogno di infoltire una chioma scarsa o diradata con gli anni. La parrucca invece è uno strumento che copre completamente una testa nuda, adatta dunque ad una situazione di calvizie totale.

Cos’è una patch cutanea?

La patch cutanea è, per l’appunto, una protesi che si applica direttamente sul cuoio capelluto e va ad infoltire la chioma. Viene fatta aderire alla pelle tramite diversi sistemi, come colle di ultima generazione, clip, resine o collanti di uso medicale. 

La patch cutanea per capelli è utilizzabile nei casi di alopecia areata, di natura psicologica o genetica.

Esistono diversi tipi di protesi. Ciò che le differenzia è il materiale della base o membrana (che dev’essere ultrasottile, all’incirca tra i 0,3 e gli 0,8 centimetri), l’innesto dei capelli e la tipologia di capelli utilizzati.

La membrana può essere realizzata in due materiali:

  • il lace (dall’inglese significa “pizzo”) è un materiale simile al tulle da sempre utilizzato per la realizzazione di parrucche in quanto si mimetizza bene, permette la traspirazione e riduce la sudorazione. Esistono, inoltre, due tipologie di lace: il french lace più resistente e spesso, l’in swiss lace, più sottile e meno durevole. 
  • il poliuretano è, invece, una fibra sintetica che garantisce un risultato più naturale, difatti è anche chiamata “skin”. Rispetto al lace, il poliuretano è più facile da rimuovere e da pulire, oltre ad adattarsi a diverse teste. Ma, non garantisce la traspirazione del lace.

Non esistono basi migliori o basi peggiori, la scelta di quest’ultima (e la resa) dipende dallo stile di vita che si conduce.

Esistono poi due tipi di innesti:

  • capelli vengono applicati sulla base (cioè spuntano da essa apparentemente come quelli naturali); in questo caso risultano più morbidi al tatto.
  • capelli vengono annodati sulla base e rendono l’impianto più robusto. 

L’altra parte di materiale è costituita dai capelli stessi, che vengono scelti rispettando il colore e la struttura dei capelli originali. Ci sono diversi tipi di capelli: capelli naturali europeicapelli naturali indiani (Remy)capelli sintetici.

Infine, ci sono biadesivi morbidi, rigidi ed extrastrong. Gli adesivi morbidi e rigidi sono indicati per protesi con pellicole in poliuretano; quelli extrastrong, invece, sono ideali per protesi in lace.

Patch cutanea: pro e contro

Tra i vantaggi delle protesi per capelli, c’è sicuramente la personalizzazione. Si può scegliere il colore, la qualità che più si avvicina alla consistenza e alla sfumatura dei propri capelli. La protesi deve armonizzarsi il più possibile con la chioma esistente, per dare un effetto meno posticcio possibile. È un’alternativa indolore e immediata al trapianto o ad altre tecniche di infoltimento per capelli.

Ma l’uso di patch cutanee non è immune da svantaggi. Come tutte le cose, anche  le protesi per capelli hanno delle controindicazioni. Vediamo quali sono:

  • alcune protesi non consentono la traspirazione; 
  • nell’area di applicazione della patch cutanea i capelli non crescono;
  • non è permanente, ma va sostituita regolarmente;
  • è necessario prendersi cura della pelle con creme e lozioni idratanti, in quanto i prodotti adesivi usati per far aderire la protesi per quanto possano essere delicati a lungo termine possono creare irritazioni o reazioni allergiche;
  • non basta applicarle, e dimenticarsene. Ma, si diventa schiavi della manutenzione.

Protesi per capelli: manutenzione

La manutenzione, insieme all’installazione, è la fase più delicata e fondamentale sia per una questione di igiene sia per prolungare il più possibile la vita stessa della protesi.

C’è chi consiglia di fare manutenzione ogni 40 giorni, chi ogni 15 giorni.

In realtà, non esiste un tempo standard tra una fase igienica e l’altra, ma dipende dallo stile di vita del portatore, dalla sudorazione e da fattori quali il tipo di adesivi (colle o resine) usati; la qualità della protesi stessa; la frequenza degli shampoo; umidità dell’ambiente in cui si trascorre la maggior parte del tempo.

La manutenzione è costituita da diverse fasi:

  1. staccare, lavare e igienizzare accuratamente la protesi;
  2. prendersi cura della cute idratandola con creme e lozioni specifiche;
  3. sostituire gli adesivi e riattaccare la protesi;
  4. evitare lo shampoo per un paio di giorni per permettere l’assestamento della protesi.

Una manutenzione insufficiente può rovinare la protesi, oltre a creare problemi quali irritazione, dermatiti e infezioni fungine.

Protesi capelli: costo e durata

Escludendo le protesi di bassissima qualità (in commercio si trovano anche protesi di 100 euro), il costo di una patch cutanea varia dai 500 ai 3000 euro. 

L’impianto dura in media dai 3 agli 8 mesi, fino ad un massimo di un anno. 

Ad influenzare la durata concorrono diversi fattori:

  • lo stile di vita;
  • la qualità della protesi (membrana in primis);
  • il ph della pelle;
  • esposizione al sole;
  • manutenzione. Per far durare la protesi dev’essere accurata e costante.

È chiaro che la stessa protesi avrà una resa diversa se si fa un lavoro d’ufficio o il panettiere (che sarà a contatto con il calore del forno); se si è soliti uscire in auto o in moto (utilizzando di conseguenza di frequente il casco); se si fa tanto sport (in questo caso si suderà tanto) oppure no.

Tricopigmentazione e protesi per capelli. Quale delle due conviene di più?

Abbiamo visto in questo articolo i pro e i contro delle protesi per capelli o patch cutanee. Ma è indispensabile riflettere su un altro fattore: il tempo!

Vi starete chiedendo: “ In che senso?”. 

Quando si sceglie una protesi lo si fa pensando alle condizioni che si vivono in quel dato momento. Condizioni che possono cambiare nel tempo.

C’è chi ad esempio acquista la protesi quando fa un determinato lavoro e poi cambia attività; chi non fa sport e poi decide di iscriversi in palestra o in piscina; chi utilizza sempre l’auto ma poi per lavoro o per necessità inizia ad usare la moto (e quindi il casco). 

Poi c’è il tempo da dedicare alla manutenzione. Il tempo da attendere tra l’installazione e lo shampoo (due giorni circa). Il tempo da tenere sotto controllo se ci si espone spesso al sole.

La patch cutanea darà anche un immediato effetto estetico – i capelli saranno più folti e più belli – senza doversi sottoporre al trapianto, ma toglie molto in termini di libertà.

Non si può dire lo stesso della tricopigmentazione. 

La tricopigmentazione è una valida alternativa non chirurgica al trapianto sia per gli uomini che per le donne. Si può scegliere tra l’effetto rasato (per chi preferisce il capello corto) e l’effetto densità (per chi ha un lieve o moderato diradamento). Tra le tecniche di infoltimento capelli, è l’unica a non necessitare di manutenzione. Dopo sole tre sessioni, si è pronti a sfoggiare il nuovo look che durerà circa 4 anni. Dopodiché è consigliabile un ritocco per ravvivare il colore dei microdots

Dulcis in fundo: è indolore!

Optare per la tricopigmentazione significa essere liberi di andare in moto, al mare o in piscina, esporsi al sole, fare sport tutte le volte che si vuole. 

Se sei stanco della continua manutenzione e del tempo che ti porta via l’uso della protesi per capelli, se vuoi mollare la patch cutanea e optare per la tricopigmentazione; se risiedi a MilanoRoma o nelle provincie d’Italia indicate nell’Offerta Migliore Tricopigmentazione in Italia consulta il team Tricomedica!

Condividi

Altri articoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2 comments on “Protesi per capelli, come funziona e controindicazioni”

  1. potresti gentilmente informarmi
    se la tricopigmentazione si può applicare anche alla barba e corpo ? quanto costa ? come si fa la quotazione?
    grazie.

  2. Ciao, Marco.
    La tricopigmentazione può essere innestata sul cuoio capelluto e sul viso per infoltire la barba. Per una quotazione, puoi compilare il modulo di contatto qui sotto oppure chiamare direttamente il nostro customer care a questo numero: 3278920378.
    A presto e grazie! 🙂

Tricomedica Abbagnato Napoli e Milano
5.0
Basato su 516 recensioni
Тарас Божок
Тарас Божок
I am writing a review after a very long time. sometimes it takes a long time to accept the new you. This is truly an amazing place. When you meet Tony and his team for the first time, you think wow! what an aura and atmosphere! I just want to say thank you. You are truly changing consciousness. This is definitely the best solution for those who are losing hair. I had 2 transplants in a good clinic. But the fact is that you cannot deceive nature. You will go through a long, expensive and painful journey to understand this. For those who doubt - when you visit this place, you will understand that this is the right place. The amazing team and the amazing city of Naples await you. The most amazing city in the world. Love forever. I dream of coming back again.
Persico Persico
Persico Persico
Grazie Chris, grazie ragazzi. Risultato fenomenale, nessuno nota nulla
Vincenzo Coscia
Vincenzo Coscia
Quando si parla di Chris si parla semplicemente di un mago. Non sto qui ad aggiungere altro, se avete un problema di calvizie scegliete Tricomedica, non ve ne pentirete
Mattia Ruggiano
Mattia Ruggiano
Risultato iper naturale, nessuno nota nulla ed é proprio ciò che mi han promesso durante la prima consulenza. 5 stelle super meritate
Marika Graziano
Marika Graziano
I migliori della tricopigmentazione a Napoli e non solo, felice di aver potuto conseguire il trattamento presso di loro.Personale cortese, attento ai clienti anche una volta terminato il trattamento, una professionalità rara da trovare.
js_loader
Guarda le video recensioniLeggi tutte le recensioni

RICHIEDI UNA CONSULENZA

Form contatto sito 1
Danilo Martorelli
Danilo Martorelli
14:40 23 Feb 23
Avevo bisogno di cambiare look e di un effetto rasato uniforme e naturale dato che, alla soglia dei 41 anni, i miei capelli non erano più quelli di un tempo. Per questo mi sono rivolto ai migliori in Italia e, probabilmente, non solo in Italia. Un team fatto di professionisti e persone incredibili, mix perfetto di professionalità, competenza, esperienza e genuina accoglienza. Soddisfattissimo!
M
M
10:36 17 Feb 23
Esperienza unica, personale giovane e dinamico! Consiglio a chiunque voglia effettuare un trattamento di tricopigmentazione. Chris, professionista con la quale ho eseguito il trattamento, è una persona super attenta ai dettagli e meticoloso al massimo. Non potevo desiderare risultato migliore. Continuate cosi!
Marco Salvucci
Marco Salvucci
15:51 11 Nov 22
Ci sono partito da Roma! Decisi, professionali, unici. Qui a Roma è pieno di tricopigmentisti ma se ho deciso di andare da loro fino a Napoli un motivo cè. L effetto finale è perfetto. Impeccabile. Chris, tony e il resto della squadra sono fantastici, alla mano, rassicuranti e perfezionisti. Lo rifarei un milione di volte. Fidatevi sono i migliori nel settore della tricopigmentazione !
Antonio Danese
Antonio Danese
11:29 29 Oct 22
Serietà e professionalità sono ciò che distingue il team Tricomedica Abbagnato. Credo che quando si faccia qualcosa per noi stessi e sempre emozionante .Io grazie a loro ho ritrovato quel pizzico di autostima che nella vita non guasta mai, mi sento veramente una nuova persona.Se avete bisogno anche solo di un semplice consulto affidatevi ai migliori affidatevi a loro io posso solo dirvi di essermi sentito a casa come una grande famiglia. Non vedo l’ora di ritornare per un nuovo trattamento.
Giuseppe D'Agnese
Giuseppe D'Agnese
10:43 27 Oct 22
Un esperienza davvero fantastica. Dopo essere venuto a conoscenza della tricopigmentazione, ho ricercato tramite internet quale fosse il centro piú accreditato per questo tipo di trattamento e ho scoperto la realtà Tricomedica Abbagnato. Dopo aver visto dei lavori attraverso la loro pagina Instagram, ho deciso di prendere un appuntamento. Recato al centro, lo staff é stato molto cordiale ad accogliere me e la mia famiglia, esaustivo nel rispondere ad ogni domanda, meticoloso nell'illustrare il trattamento. Dopo un po' di indecisione iniziale dettata dalla paura di un cambiamento riguardo la propria immagine, ho deciso di eseguire il trattamento e non potevo prendere una scelta migliore. Ringrazio lo staff del centro Tricomedica Abbagnato sempre disponibile, in particolar modo Rosy la professionista della tricopigmentazione che mi ha seguito nel trattamento, ha saputo accogliere ogni mia richiesta trasformando queste mie richieste in un lavoro eccezionale.
Guarda tutte le recensioni
js_loader
Guarda le video recensioni
Parla con un esperto
PARLA CON UN NOSTRO ESPERTO
magnifiermenu